Gazzetta-Miha cittadino di Bologna lunedì la delibera del Comune

A dicembre votata all’unanimità la cittadinanza onoraria, a settembre la consegna.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Lunedì pomeriggio sarà il giorno decisivo per la delibera sulla cittadinanza onoraria a Sinisa Mihajlovic. Già a dicembre il Consiglio Comunale si era favorevolmente espresso all’unanimità per rendere l’allenatore serbo un bolognese a tutti gli effetti. Si discuterà in commissione la mattinata e successivamente verrà messa ai voti in Consiglio Comunale la delibera e ufficializzare il tutto.

Il 9 dicembre 2019, la prima votazione sulla proposta di Gian Marco De Biase aveva dato esito favorevole, con trenta voti a favore su trenta partecipanti. Le motivazioni espresse dal Sindaco Merola alla base del riconoscimento, erano state anche formalizzate nel documento: “Sinisa Mihajlovic si è dimostrato non solo un allenatore sportivo, ma anche un allenatore di vita; ha affermato di sentirsi un fratello e un figlio di Bologna”. Sinisa e Bologna, dopo il brutto periodo della malattia, legano ulteriormente il proprio destino con il serbo prossimo a diventare un bolognese a tutti gli effetti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy