Gazzetta – Gazzoni: “Ibra un po’ come Baggio, un ritorno nell’élite del calcio”

Gazzetta – Gazzoni: “Ibra un po’ come Baggio, un ritorno nell’élite del calcio”

Il presidente onorario rossoblu intervistato da Gazzetta dello Sport

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ibrahimovic

Giuseppe Gazzoni Frascara è stato l’uomo a portare Baggio a Bologna, ora Saputo potrebbe ripetere l’impresa e portare un campione come Ibrahimovic sotto le Due Torri: “Per Bologna sarebbe un altro passo sulla luna calcistica. Difficile fare paragoni è un calcio molto diverso, sono passati parecchi anni. Quando presi Baggio aveva 28 anni, Zlatan ne ha 10 di più, però è forte, può spostare da solo gli equilibri. Il suo arrivo farebbe realizzare un sogno alla città. Ma va ricordato che Saputo il sogno lo ha già realizzato. Non ci fosse stato lui, la squadra ora giocherebbe in Promozione, non va dimenticato. Con i consiglieri che ha e le sue risorse, se Saputo decidesse di prendere Ibrahimovic, l’affare si chiuderebbe in 2 minuti. Poi ci sono anche altri aspetti da valutare, come cosa pensa Raiola“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy