Gazzetta – Bologna “made in Italy”

Gazzetta – Bologna “made in Italy”

Cinque italiani in gol per il Bologna che valgono più del 50% dell’attacco rossoblu

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La vera forza del Bologna è il “made in Italy”. In una società con proprietario americano e tecnico serbo, in campo a fare la differenza sono spesso gli azzurri. Dei 12 marcatori rossoblu, solo cinque sono italiani, ma insieme valgono più della metà della produzione offensiva emiliana. A guidare la classifica marcatori c’è infatti Riccardo Orsolini, un giocatore in continua crescita esponenziale. La Juventus e tanti club fuori dall’Italia tengono gli occhi su di lui, ma i rossoblu non vogliono privarsi di lui, potrebbe infatti diventare il top-player del club rossoblu.

La sorpresa è invece Mattia Bani. Preso come riserva di Denswil, il difensore toscano ha sorpreso tutti, diventando una sentenza in zona gol. Già 4 reti fin qui per lui. È dai tempi di Salvatore Fresi che al Bologna mancava un bomber tra i suoi difensori. A chiudere il gruppo degli italiani goleador ci sono i tre pilastri della formazione di Mihajlovic: Poli, Soriano e Sansone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy