Gazzetta – Barrow e Orsolini, i ragazzi terribili che Sinisa vuole far diventare grandi

Record di gol in A per i ragazzi, ora Miha chiede continuità

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nella strada di un calciatore di valore, spesso si sente il bisogno di parole ruvide piuttosto che di quelle soffici. Sinisa non regala nulla ai suoi ragazzi e non vuole che si ammorbidiscano, abbassandone la tensione. Questo spiega le sue parole dure, nonostante le prestazioni e i risultati, nella conferenza stampa post Sampdoria. Mihajlovic ci ha tenuto a sottolineare gli errori di Barrow e Orsolini, i match winner dell’incontro, per poterne motivare ulteriormente la crescita, alla ricerca della perfezione.

I due devono sviluppare maggiore cattiveria per poter migliorare ulteriormente il proprio bottino di gol (già rispettivi record personali di marcature in A). Gli enfants terribles devono diventare meno prevedibili e più concreti per poter diventare i campioni che il Bologna sogna. I giovani fuoriclasse prendono appunti dal tecnico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy