Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Gazzetta – 100 panchine di Sinisa e tanti baby lanciati: Antov il prossimo?

Sinisa contro la Lazio ha fatto 100 in A, e contro il Cagliari potrebbe lanciare Antov

Redazione TuttoBolognaWeb

Sinisa Mihajlovic che taglia il traguardo delle 100 panchine in rossoblù proprio contro la Lazio, ha un sapore di romantico e simbolico. Forse era scritto nel destino del tecnico serbo, che nella Capitale sponda biancoceleste ha lasciato il cuore, non nascondendo mai la propria lazialità.

Ma è anche vero che con lo stesso Bologna ha un legame speciale: con i rossoblù ha esordito in panchina da capo allenatore nel 2009, parentesi che durò però pochi mesi. 21 gare da debuttante prima dell'esonero. Ma era un altro Sinisa. Perchè 10 anni più tardi proprio il tecnico serbo fu chiamato a compiere un'impresa simile a quella del suo primo anno in panchina, ma questa volta ci riuscì e arrivò fino in fondo. "Sono qui perchè ho un debito da saldare con la piazza di Bologna", dichiarò al suo arrivo. Da lì il rapporto con la città si consolidò, per poi sbocciare definitivamente dopo la malattia, continuando a guidare la squadra anche da remoto. Il bottino del tecnico in panchina è così distribuito: 32 vinte, 29 pareggiate, 39 perse, per un totale di 141 gol fatti, 158 subiti e una media punti di 1,25 a partita. Da allora a oggi, Mihajlovic ha fatto esordire o lanciato giovani su giovani: da Baldursson a Juwara, da Svanberg a Dominguez, Tomiyasu, Schouten fino ad arrivare ai Primavera. E mercoledì a Cagliari potrebbe toccare a Valentin Antov, che complice la squalifica di Danilo e il contemporaneo infortunio di Tomiyasu, potrebbe avere la sua prima occasione.

Fonte-Gazzetta

Potresti esserti perso