Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Gattuso-Mihajlovic, una sfida tra combattenti

I due tecnici vogliono sempre il meglio dai loro giocatori ed entrambi si fanno sentire nello spogliatoio

Redazione TuttoBolognaWeb

Sia Sinisa Mihajlovic che Rino Gattuso non hanno mai nascosto l'importanza della voce all'interno dello spogliatoio, e soprattutto della strigliata. I due tecnici pretendono sempre il massimo dai loro giocatori e non tollerano un calo di tono.

E' stato il caso infatti delle ultime due partite giocate dalle loro rispettive squadre: Sinisa non ha accettato la sconfitta di Cagliari e ci è andato giù pesante in questi giorni per cercare di invertire la rotta. Quello che il tecnico serbo non ha digerito è stata l'immediato cambio di passo e di atteggiamento arrivato dopo la vittoria interna contro la Lazio, perdendo successivamente contro una squadra nettamente inferiore come i sardi. Per Gattuso, invece, la situazione è ancora più difficile: l'ambiente partenopeo è una polveriera e negli ultimi giorni ha anche allontanato dall'allenamento Mario Rui, reo di non essersi impegnato come dovrebbe. Le parole del capitano Insigne al termine della gara col Sassuolo(che squadra di m...) riecheggiano ancora, e sta all'allenatore tenere in saldo le briglie. Come se non bastasse, infine, il tecnico ex Milan si sente delegittimato tanto dal presidente che dalla piazza, con un suo addio a fine stagione ormai sempre più certo. Sinisa e Rino, due mister poi che in campo hanno sputato sangue e che vogliono vedere lo stesso atteggiamento anche due giocatori, che questa sera al Maradona sono sotto osservazione.

Fonte-Carlino

Potresti esserti perso