Garics: “Vivo a Bologna, si sta bene. Nagy quest’anno farà meglio”

Garics: “Vivo a Bologna, si sta bene. Nagy quest’anno farà meglio”

Il Resto del Carlino ha intervistato Garics. L’ex rossoblù ora vive a Bologna e gioca nell’Imolese

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gyorgy Garics, 102 partite in rossoblù.

Garics ora vive sotto le Due Torri e gioca nell’Imolese. Il Resto del Carlino lo ha intervistato: “Mio figlio ormai da sette anni va a scuola a Bologna e con mia moglie, che è napoletana, abbiamo deciso di stabilirci qui perché la città ci ha accolto benissimo. A Bologna si sta bene, e dopo aver fatto una vita che ti porta a poter cambiare posto ogni sei mesi, questo era il posto giusto per noi”.

Sul ritiro a Kitzbühel: “Troverà ottime strutture e potrà lavorare nel modo migliore, con un po’ di distanza che durante il ritiro è sempre una cosa utile. Mi fa piacere che vadano in Austria, conosco bene gli impianti, sono stato tra i primi a parlarne alla società, a suo tempo”.

Su Nagy: “L’ho incontrato agli Europei del 2016. L’anno scorso ha iniziato bene, poi ha incontrato quelle difficoltà che sono normali quando arrivi da un campionato straniero e devi capire che cosa è la serie A. Ma ha l’allenatore migliore per farlo crescere, Donadoni sa insegnare calcio, sono sicuro che Nagy quest’anno farà meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy