Garagozzo: “Tutti vorrebbero ripartire a maggio, bisognerà vedere lo sviluppo del virus nei prossimi 10 giorni”

Garagozzo: “Tutti vorrebbero ripartire a maggio, bisognerà vedere lo sviluppo del virus nei prossimi 10 giorni”

Le parole del procuratore Francesco Garagozzo a Sport Today

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Calciomercato

Si è poi discusso del mercato che in questo periodo di solito si comincia a lavorare per il mercato estivo: “In questo periodo di solito i dirigenti, gli agenti cominciano a lavorare al mercato dell’anno prossimo, ma questo stop ha fermato anche quello. Si può fare qualche valutazione, ma di fronte ad un caso di forza maggiore come questo, tutto passa in secondo piano. Ci sono sicuramente altri problemi da risolvere prima. Anche perché i paesi hanno tutti comportamenti e situazioni diverse. L’impossibilità di muoversi da un paese all’altro, dà la dimensione del problema a livello globale. Credo che sarà difficile parlare di argomenti diversi dal virus fino a quando la situazione non sarà stabilizzata a livello globale. Credo che a livello di ingaggi e prezzo di cartellini, i valori del mercato caleranno. La situazione purtroppo lo imporrà, visto il calo degli introiti. È una reazione domino inevitabile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy