Gamberini: “Vignato è un giocatorone. Che colpo del Bologna!”

Gamberini: “Vignato è un giocatorone. Che colpo del Bologna!”

Il Bologna si coccola il nuovo baby talento e l’ex compagno di squadra lo incensa: “E’ un talento straordinario”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Emanuel Vignato è pronto a prendersi il Bologna.

Il talento 20enne che arriva dal Chievo sarà una freccia importante dell’arco di Sinisa Mihajlovic. Giovane, talentuoso ed estroso, Vignato è un trequartista che “può giocare dietro la punta, anche più largo a piede invertito, dunque a sinistra”, afferma Alessandro Gamberini. Lui, ex compagno di squadra dell’italo-brasiliano, ha parlato a La Gazzetta dello Sport descrivendo così l’ormai ex Chievo: “E’ un grande talento e un bravo ragazzo, molto introverso. Penso gli possa fare bene uscire dal guscio del Chievo e rapportarsi con uno spogliatoio diverso”. Vignato ha già esordito in Serie A nel gennaio del 2019 contro la Juventus ed è stato pagato 2,5 milioni dai rossoblù.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy