Fuochi: “C’era voglia di Fortitudo. Bologna? Sono ottimista”

Fuochi: “C’era voglia di Fortitudo. Bologna? Sono ottimista”

Il giornalista esordisce parlando di Fortitudo e Virtus, per poi passare al Bologna e alla Serie A

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Basket

“Mi aspettavo questa Fortitudo, ma dobbiamo tenere in considerazione che Pesaro al momento è la più debole del campionato. La Fortitudo ha vinto con brillantezza e affanno: ha fatto il suo. Domenica arriva Venezia, i campioni in carica: una sconfitta non sarebbe un dramma. Vedremo di che pasta la Fortitudo è fatta. Non siamo abituati a vedere una Fortitudo con il solo obiettivo salvezza, siamo in una situazione di fine anni ’80: questa squadra è sfidante in tutti i sensi. C’era grande voglia di riassaggiare la Serie A: ieri sera a Pesaro c’erano almeno un migliaio di tifosi fortitudini, ma non mi sorprende. Forse erano meno i tifosi quando si lottava per scudetto ed Eurolega. Virtus? Esordisce stasera contro Roma. Mi immagino un replay di ieri sera: la squadra neopromossa viene qui a Bologna senza i suoi due migliori americani, quindi penso che per la Virtus sarà poco più che un’esercitazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy