Fortitudo, effetto Dalmonte: è subito vittoria a Pesaro

La Effe torna alla vittoria dopo 7 ko di fila vincendo per 70 a 78

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Luca Dalmonte torna sulla panchina della Fortitudo, e la Effe rivede la luce. Dopo 7 sconfitte consecutive, che erano costate l’esonero a Meo Sacchetti, i biancoblù tornano alla vittoria in campionato, sbancando il campo di Pesaro per 78 a 70.

Già alcuni segnali positivi si erano intravisti nella partita di mercoledì contro Bilbao, quando la Fortitudo aveva subito solo 69 punti rispetto ai 100 delle ultime partite. La difesa, grande problema di questo inizio di stagione, è stata corretta da Dalmonte, da sempre suo marchio di fabbrica. Anche a Pesaro si sono visti i frutti di un lavoro che il nuovo coach biancoblù ha appena iniziato: 70 punti subiti e una difesa più aggressiva. Tanti uomini utilizzati durante la partita, con Totè sugli scudi: top scorer di giornata con 15 punti. Segnali di ripresa anche da  Banks, che è stato il secondo miglior realizzatore della Effe con 12 punti. La strada è ancora lunga, ma la vittoria di Pesaro è fondamentale per il cammino della Fortitudo, che inizia a intravedere una luce in fondo al tunnel.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy