Finali delle coppe europee a fine giugno? Secondo la Lega, non basta

Finali delle coppe europee a fine giugno? Secondo la Lega, non basta

La Lega Serie A chiederà all’Uefa di posticipare ulteriormente le finali di Champions ed Europa League

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Le Leghe, le Federazioni e l’Uefa stanno cercando di trovare una soluzione che possa accontentare tutti. Purtroppo però, questa non sembra esserci. E’ stata individuata il 2 maggio come principale data ipotetica per riprendere il campionato di Serie A. Tuttavia, con le gare europee e i playoff per Euro 2021, si arriverebbe addirittura al 25 luglio. Ecco quindi che serve un sacrificio da parte di tutti.

Proprio per questo, come riporta il “Corriere della Sera”, la Lega Serie A sembra intenzionata a chiedere all’Uefa di spostare ulteriormente le date delle finali di Champions ed Europa League, attualmente fissate rispettivamente per il 27 ed il 24 giugno. Rinviare queste due partite a luglio – proprio come la Figc vorrebbe fare con le restanti gare di Coppa Italia – darebbe la possibilità ai campionati di concludersi entro il 30 giugno, risolvendo così in larga parte il problema dei contratti in scadenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy