FIFA: “Proporremo i 5 cambi alla IFAB. Ci preoccupa la frequenza delle partite

La FIFA si muove per chiedere l’aumento delle sostituzioni per il finale di stagione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La proposta era già stata sottoposta all’IFAB dal presidente FIGC, Gabriele Gravina. Ora però è la FIFA a muoversi in prima persona per chiedere l’aumento delle sostituzioni portandolo a cinque. Un provvedimento pressoché necessario per aiutare i giocatori a tornare a pieno regime dopo la sosta forzata a causa dell’emergenza globale da Coronavirus. Il calcio per finire la stagione in tempi accettabili dovrà riprendere a ritmi frenetici, ci saranno infatti con tante partite in pochi giorni. Se la proposta venisse approvata, riguarderebbe anche la stagione 2020-21, Europeo incluso.

Un portavoce della FIFA ha dichiarato: “Quando riprenderanno le competizioni, è probabile che si debba affrontare un calendario congestionato, con una frequenza di partite più alta del normale. La sicurezza dei giocatori è una delle principali priorità della FIFA. La nostra preoccupazione, in questo senso, è che la frequenza delle partite possa aumentare il rischio di potenziali infortuni per gli sforzi profusi. Alla luce di ciò, e alla luce della sfida affrontata a livello globale, la FIFA propone di autorizzare temporaneamente un numero maggiore di sostituzioni, a discrezione delle Federazioni”.

Fonte: Sky Sport UK.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy