Fenucci dice no all’algoritmo: “Meglio la media punti”

L’amministratore delegato, in caso di stop definitivo, sarebbe contrario all’algoritmo ventilato da Gravina

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Piano FIGC

Il piano C della Figc per assegnare una classifica al campionato 2019/2020 sarebbe quello dell’algoritmo, una sorta di calcolo che proietterebbe su 38 giornate il rendimento delle squadre mozzato dal coronavirus. E’ l’ultima ipotesi nel caso in cui, ripartito il campionato, dovesse succedere qualcosa che lo bloccasse di nuovo e definitivamente. A quel punto bisognerebbe assegnare posti in Europa, retrocessioni e forse anche lo Scudetto stilando in qualche modo una classifica. In Francia è stata utilizzata la media punti, mentre in Italia il presidente Figc Gabriele Gravina ha ventilato l’idea dell’algoritmo. Ma diversi club sono contrari, su tutti Inter e Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy