Europeo Under 21 – L’Italia non è più padrona del proprio destino

Europeo Under 21 – L’Italia non è più padrona del proprio destino

Una vittoria contro il Belgio potrebbe non bastare per la qualificazione, ecco le combinazioni

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Impegnata sabato sera a Reggio Emilia contro il Belgio, l’Italia si gioca tutto o quasi: accesso alla semifinale di questo europeo di categoria e qualificazione alle olimpiadi da cui siamo assenti dall’edizione del 2008. Vincere contro il Belgio, già eliminato, è indispensabile ai fini della qualificazione, ma potrebbe non bastare. L’altra condizione necessaria è che la Polonia, a punteggio pieno, non vinca con la Spagna, ma allo stesso tempo non deve perdere con una goleada.

Non qualificarsi alla semifinali precluderebbe anche l’accesso alle olimpiadi, a meno che l’Inghilterra, che ha perso la sfida d’esordio con la Francia, non arrivi prima del girone, in tal caso si libererebbe un posto per le olimpiadi poiché a Tokyo 2020 ci andrà la Gran Bretagna. In caso di qualificazione dell’Inghilterra si giocherebbe uno spareggio tra le due migliori seconde di questi gironi di qualificazione. Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy