Europeo Under 21 – Italia: conosci il tuo nemico

Europeo Under 21 – Italia: conosci il tuo nemico

Gli azzurrini di mister Di Biagio dovranno vedersela con la Polonia questa sera alle ore 21

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

“Conosci il nemico come conosci te stesso” è questo uno dei moniti esposti dallo stratega e filosofo cinese Sun Tzu nel suo ‘L’arte della guerra’, un’opera che raccoglie molti aforismi senza tempo che dovrebbero portare al conseguimento di una vittoria. E se la Spagna ha lamentato l’atteggiamento troppo rude dell’Italia, la metafora con una battaglia non è così inappropriata. Gli azzurrini questa sera dovranno fare tesoro di questo insegnamento, perché nonostante l’impegno contro la Spagna abbia lasciato sensazioni positive e la Polonia sia un avversario sulla carta meno quotato, essa nasconde comunque delle insidie.

Parlano i fatti: La Polonia è arrivata a questo Europeo di categoria da imbattuta nel girone di qualificazione, arrivata però seconda è dovuta passare per i playoff dove ha eliminato il Portogallo delle stelle Gedson Fernandes, Diogo Jota e Joao Felix, giocatori che fanno gola praticamente a mezza Europa. Nella prima partita di questo Europeo invece, contro i pronostici, ha vinto per 3-2 contro il più quotato Belgio, inoltre può contare in attacco sul suo capitano: il doriano Kownacki, capocannoniere delle qualificazioni con 11 gol. Nella prima uscita la Polonia si è dimostrata una compagine ostica, gioca con il 4-3-3 con la manovra, veloce a cercare la profondità dietro i terzini, che si sviluppa attraverso le catene laterali formate dalla combinazione terzino-mezzala-esterno. Dei dati comunque ci sorridono: con l’Under 21 la Polonia non ha mai prevalso contro gli azzurrini e non hanno mai vinto due partite consecutive alle fasi finali. Lo riporta La Gazzetta dello sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy