Euro Under 21 – L’Italia ci spera ancora

Euro Under 21 – L’Italia ci spera ancora

Ancora poche ore e si conoscerà il destino degli azzurrini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’Italia ha vinto con il Belgio, 3-1, come contro la Spagna. Gli azzurrini hanno svolto bene il loro compito, ma gli iberici rischiano di rendere tutto ciò ininfluente, con una manita alla Polonia infatti si sono presi la testa del girone per differenza reti. Nonostante questo le speranze dell’Italia, per quanto flebili, hanno motivo di esistere fino a quando la matematica non ci condannerà. Sono tre le partite da cui dipende il destino della squadra di mister Di Biagio, si qualifica infatti anche la miglior seconda dei tre gironi: oggi alle ore 21:00 sono in programma Danimarca-Serbia e Austria-Germania, danesi e austriaci nel caso vincessero con almeno 3 gol di scarto eguaglierebbero i 6 punti dell’Italia, ma la scavalcherebbero in virtù del maggior numero di gol segnati.

Per quanto riguarda invece il gruppo C, domani si giocherà Francia – Romania, entrambe sono a 6 punti e la paura è quella del biscotto: in caso di pareggio andrebbero avanti entrambe come prima e migliore seconda, condannando così l’italia. Se dovesse vincere la Romania non ci sarebbero problemi per l’Italia, ma attenzione ad un vittoria della Francia: se i transalpini non dovessero vincere con almeno 3 gol di scarto la differenza reti dei rumeni sarebbe comunque migliore di quella dell’Italia. Sebbene per ora siano terminati gli impegni della nostra nazionale, abbiamo comunque tutti i motivi per continuare a seguire questo Europeo di categoria. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy