Esultò col saluto romano: nessun reato

Eugenio Luppi scagionato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nessun reato per Eugenio Maria Luppi che il 12 novembre 2017 esultò facendo il saluto romano mostrando la maglia della Repubblica Sociale in quel di Marzabotto, località del bolognese vittima dell’eccidio nazi-fascista.

Secondo quanto riportato da Gazzetta, il Gip ha disposto l’archiviazione in quanto “nessun pericolo all’ordinamento democratico può essere riscontrato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy