Dzemaili: “Penso di continuo al gol sbagliato, ma segneremo presto”

Il centrocampista si racconta al Corriere dello Sport

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sul Corriere dello Sport in edicola oggi compare una bella intervista realizzata a Blerim Dzemaili, Il centrocampista del Bologna, nonché capitano, non smette di pensare alla sfida contro il Frosinone.

“Penso di continuo al gol sbagliato con il Frosinone, ma segneremo presto”, si legge. Contro l’Inter sarà una partita più tosta sulla carta, anche se lo svizzero non ne è poi così sicuro: Spalletti arriva nel momento giusto, avremo più occasioni che con la Spal.

Ancora Dzemaili: “Penso che la squadra stia facendo le cose insieme, sicuramente dobbiamo migliorare la fase di possesso palla mentre l’organizzazione difensiva è buona. Skorupski non praticamente fatto parate in queste due partite. Davanti ci manca il gol, abbiamo creato 6-7 tiri con la Spal, 4-5 col Frosinone, speriamo di migliorare contro l’Inter che sicuramente ci concederà più spazio. 50 punti? E’ un sogno, ma per prima cosa cercheremo di arrivare a 40″.

Su Inzaghi: “Ci dà fiducia la sua filosofia calcistica, è molto positivo e cerca di infonderci fiducia. Il nuovo modulo mi piace perché se fatto bene si riesce ad attaccare con 6 uomini, ma di certo serve massima precisione. Destro? Deve pensare a lavorare e sfruttare l’occasione quando ce l’avrà. La cessione di Verdi? Lo vorremmo sempre avere con noi ma chi è arrivato è allo stesso livello”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy