Donadoni pronto a fare 100

Donadoni pronto a fare 100

Quella contro la Roma sarà la 100a partita di un allenatore che si sta giocando il proprio futuro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Contro la Roma sarà la partita n° 100 per Donadoni sulla panchina del Bologna: 96 in campionato e 4 in coppa Italia. Per il tecnico di Cisano Bergamasco è già un record: ha infatti già superato Pioli e dopo di lui come partite alla guida del Bologna ci sono solo Guidolin, Ulivieri e Maifredi.

Il tecnico non ha però mai pienamente conquistato il pubblico e dopo 46 sconfitte, tra cui 21 in casa, i dubbi sulla sua riconferma stanno iniziando a serpeggiare anche in società.

Tutto però si deciderà nelle partite che mancano da qui alla fine del campionato con il tecnico bergamasco che ha 3 obiettivi da qui alla fine: migliorare la classifica, produrre gioco e valorizzare i singoli in chiave mercato. Il terzo obiettivo è sicuramente raggiunto come dimostra Verdi: un giocatore giovane con del talento che Donadoni ha reso uno dei big del campionato. Anche migliorare la classifica rispetto all’anno scorso non è impossibile: bisogna fare più di 8 punti da qui alla fine.

Donadoni però non è amato dal pubblico, anche a causa di alcune sconfitte casalinghe, ed ecco che i nomi dei sostituti continuano a serpeggiare: in pole parrebbe esserci Nicola con Gasperini il sogno mentre Juric, Stellone e Di Biagio sono un pochettino più indietro.

Fonte: Repubblica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy