Diritti TV – Amazon interessata alla Serie A

Diritti TV – Amazon interessata alla Serie A

Il colosso di Jeff Bezos starebbe studiando un’offerta per i diritti TV di Serie A

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’emergenza Coronavirus ha stoppato la Serie A. Oltre a questo, l’emergenza legata al virus ha posticipato anche le contrattazioni per il triennio 2021-24 dei diritti tv della Serie A. Le ultime assemblee di Lega infatti hanno avuto come priorità la ricerca di una soluzione per gestire le perdite dal blocco imposto dall’epidemia. Molto presto però la Lega Serie A dovrà riunirsi al tavolo per pubblicare il bando per i prossimi diritti tv. Una gara che vede alcune entità già muoversi dietro alle quinte.

Tra questi anche nuove realtà hanno iniziato a mostrare interesse per il nostro campionato. Il colosso Amazon infatti con il suo servizio di Prime Video, sta valutando la possibilità di inserirsi nelle trattative. Il dossier è finito sul tavolo dei dirigenti di Amazon e Jeff Bezos sta studiando la possibilità di inserirsi nel mercato calcistico italiano, dopo aver già investito nei diritti della Premier League, con esito positivo. Amazon punterebbe a strappare a DAZN il diritto di trasmettere le partite online. Anche SKY punta a togliere gli OTT a DAZN, la guerra per i diritti tv in Italia è solo alle prime schermaglie.

Fonte: Milano Finanza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy