Della Villa (Isokinetic): “Viviamo nell’incertezza. Si può resistere senza jogging”

Della Villa (Isokinetic): “Viviamo nell’incertezza. Si può resistere senza jogging”

L’inventore dell’Isokinetic al Corriere di Bologna: “Non credo si riprenderà in tempi brevi”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Chiusura totale

Giorni di vuoto assoluto a Casteldebole e all’Isokinetic. La quarantena a cui la popolazione è sottoposta non permette ai centri di allenamento e di cura di essere attivi. Ne ha parlato Stefano Della Villa, l’inventore dell’Isokinetic.

“Stiamo cercando di tenere vivi i percorsi di guarigione affidandoci alle consulenze online – ha affermato – In questa fase stiamo lavorando anche alla chiusura del centro a Londra, decisione necessaria. In Italia abbiamo chiuso le attività ovunque e i due centri di Milano sono quelli che ne hanno risentito di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy