De Zerbi: “Non siamo ancora salvi”

L’allenatore dei neroverdi considera ancora non raggiunta la salvezza, e alla prossima c’è il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Momento difficile per il Sassuolo che è stato sconfitto 3-5 dalla Sampdoria. Dopo un inizio sfolgorante, i neroverdi si sono fermati e ora sono stabili nella parte destra della classifica con 32 punti, bottino comunque vicino alla salvezza ma per De Zerbi serve tenere la guardia alta. Le parole del tecnico dopo la sconfitta nel weekend

“Nel calcio gli aspetti tattici e fisici contano, ma più importante di tutto è la fame, l’atteggiamento, la cattiveria. Questa squadra ha ancora non riesce a mettere in campo fame con continuità e con 32 punti non siamo salvi, lo ripeto da settimane. Credo lo sappiamo anche i giocatori perché se mi accorgessi che non l’hanno capito non giocherebbero”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy