Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

De Zerbi: “Non c’era l’espulsione, partita falsata”

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - FEBRUARY 20: Roberto De Zerbi, Head Coach of U.S. Sassuolo Calcio looks on prior to the Serie A match between US Sassuolo  and Bologna FC at Mapei Stadium - Città del Tricolore on February 20, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Sincero il tecnico neroverde nel post partita

Manuel Minguzzi

Anche per Roberto De Zerbi l'espulsione di Hickey è stata esagerata. Il tecnico del Sassuolo lo ha ammesso, con grande sincerità, ai microfoni di Dazn, parlando di partita tatticamente falsata da quel punto in avanti:

"Come si fa a parlare della partita? - ha esordito De Zerbi - L'espulsione di Hickey, nella filosofia del gioco del calcio, non c'è, ma i regolamenti dicono una cosa diversa e in passato è successo a noi di restare in dieci così. Sono situazioni dove c'è un contrasto e il difensore va a cercare palla, se poi viene anticipato è chiaro che al replay quell'intervento può essere visto in maniera pericolosa. La gamba è alta perché la palla non c'è più e non per una volontà di fare male. Da lì in avanti la partita non si può analizzare perché è falsata, avremmo dovuto vincere ma ci è mancata qualità".