De Rossi duro: “La responsabilità è nostra, per battere il Bologna non serve Guardiola”

De Rossi duro: “La responsabilità è nostra, per battere il Bologna non serve Guardiola”

Il capitano giallorosso duro nel post match contro il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Tempo di processi in casa Roma. Di Francesco ha posto la lente di ingrandimento sui pochi contrasti vinti dai suoi, il capitano De Rossi sembra scagionare il proprio mister:

Questo non è assolutamente il momento di scaricare le colpe sull’allenatore – ha ammesso – Per battere Bologna e Chievo, con tutto rispetto, non c’è bisogno di Guardiola in panchina. Anche l’anno scorso abbiamo cominciato male e poi abbiamo disputato una stagione memorabile”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 9 mesi fa

    Mi danno sempre un gran fastidio, questo tipo di affermazioni, sembra quasi che abbiano perso contro il Crevalcore.
    Sicuramente per una grande squadra fa più rumore essere sconfitti dal Bologna piuttosto che dal Milan o dalla Juventus, ma non siamo tipo gli amatori che si affrontano nelle amichevoli pre-campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy