De Carolis: “Secondo me Verdi rimane”

Il giornalista del Corriere della Sera dice la sua su Simone Verdi e sul Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ai microfoni di Radio Bologna 1 durante la trasmissione Quasi Goal è intervenuto il giornalista Guido De Carolis del Corriere della Sera per parlare di Verdi e del Bologna.

Su Verdi: “Secondo me rimane: lui non ha tanta voglia di andare a fare panchina inoltre il Napoli si sta tutelando trattando Deulofeu del Barca. Inoltre quella di 25 milioni non è un’offerta enorme ed irrinunciabile: potrebbe arrivare anche a Giugno”.

Sull’interessamento dell’Inter e sui dubbi che Veri può avere sul trasferirsi a Napoli: “L’Inter è molto interessata a Verdi ma per il mercato di Gennaio non ha tanti soldi e ha altre priorità come per esempio un difensore centrale. Verdi ha dei dubbi sull’andare a Napoli anche perchè ricorda di molti giocatori che a Napoli si sono persi come Giaccherini e Pavoletti”.

Sul momento difficile del Bologna: “Donadoni e Saputo hanno qualche limite come ambizione e non cercano null’altro che una salvezza tranquilla: è normale che i tifosi si arrabbino perchè vogliono di più”.

 

Le battute finale sono per la gara contro il Benevento: “Una gara da prendere con le pinze è quella con il Benevento: parliamo di una squadra che fino a 3 settimane fa era morto mentre adesso forse vede un  barlume di speranza. Anche il Bologna però non deve addormentarsi troppo presto come fece l’Empoli l’anno scorso”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy