Danilo e Palacio, i senatori rossoblù

Danilo e Palacio restano i punti di riferimento per Mihajlovic nonostante il sogno di avere la squadra più giovane d’Italia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Infortuni

Il Bologna con gli infortuni di Medel e Poli, rimane con Palacio e Danilo come leader dei rossoblù. Il sogno dichiarato ad inizio stagione da Mihajlovic è di diventare l’allenatore della squadra più giovane d’Italia. L’età media del Bologna al debutto contro il Milan è stata di 28 anni. Un accumulo di esperienza che tuttavia è sceso progressivamente nelle due successive gare. In casa col Parma l’età media è scesa a 27.7 per le presenze di Hickey e Skov Olsen, ma anche quella di Poli. Una settimana fa a Benevento, l’età media è calata ulteriormente a 26.5 grazie all’impiego in mezzo al campo di Svanberg al posto di Poli infortunato. C’è tuttavia parecchia distanza dal 22.8 registrato dal Milan che una settimana fa ha battuto 3-0 lo Spezia a San Siro. I rossoneri hanno infatti schierato la formazione titolare più giovane delle prime tre giornate di campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy