Da San Siro a San Siro, Mihajlovic studia un nuovo colpaccio

Un anno fa l’inizio di un’impresa storica

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna vuole continuare a credere all’Europa, i rossoblu hanno dimostrato di poter competere contro le dirette concorrenti e non vogliono mollare la presa, per crederci ancora però sarà necessario fare punti a San Siro, uno stadio che l’anno scorso ha visto nascere il nuovo Bologna di Sinisa.

Contro l’Inter non è mai una partita facile,  tuttavia la scorsa stagione proprio contro i neroazzurri in trasferta, il Bologna iniziò la sua scalata verso una salvezza leggendaria. Un anno dopo, gli obiettivi sono cambiati ma il bivio potrebbe ancora chiamarsi San Siro.
La formazione scelta da Mihaijlovic sarà come al solito rivolta in avanti e vedrà Mussa Barrow e Riccardo Orsolini guidare l’attacco rossoblu. I dubbi tattici restano quindi relativi alla presenza di Palacio o Sansone sulla fascia.
Fonte: Gazzetta dello Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy