Covid19-Merola: “Pugno duro per chi viola le direttive”

Covid19-Merola: “Pugno duro per chi viola le direttive”

Le parole del sindaco di Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In un momento così delicato la città di Bologna non sembra aver risposto del tutto positivamente alle misure imposte dal decreto, sono infatti deserte le piazze e le strade, da sempre luogo di ritrovo per giovani e turisti, ma restano ancora affollate le aree verdi.
Una situazione quindi non del tutto positiva e che mette in serio pericolo una grandissima quantità di invididui.

Il sindaco Merola, intervistato da Repubblica,si è detto pronto a frenare con multe e sanzioni coloro che verranno meno alle misure cautelari imposte dal governo.

Qui le sue parole:
“Essere liberi significa essere responsabili, quindi obbedire alle disposizioni, chi non rispetta le regole sarà sanzionato con multe, stop agli avvertimenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy