Covid – Faggiano attacca: “Andremo a Verona con tanti Primavera”

Il Genoa alle prese con 17 positivi, col Verona spazio ai ragazzini?

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

C’è un po’ di preoccupazione nel mondo del calcio a causa dei continui contagi tra i giocatori, gli ultimi due Bastoni e Skriniar. E’ soprattutto il Genoa ad avere un problema più evidente con 17 giocatori ancora positivi dopo la sfida col Napoli che ha portato poi al rinvio di Torino-Genoa. Di questo ha parlato il diesse del grifone Daniele Faggiano:

“Noi a Napoli siamo andati a giocare, la regola Fifa e Uefa non dice che i giocatori con tampone negativo si devono allenare, ma a noi la Asl ci ha bloccato e non ci ha fatto allenare – ha affermato a Radio Punto Nuovo – Abbiamo aspettato fino al giovedì per una decisione sulla partita di Torino, mentre il Napoli ha atteso mezz’ora. Il calcio deve essere uguale per tutti e se mi dicono di andare a giocare sono fesso io ad andare. A Verona andremo con tanti Primavera ma passano i giorni e non si decide nulla, poi ci sono le liste che in questa fase sono ridicole perché tanti calciatori non sono partiti proprio a causa del virus. Io dico che servirebbe chiudersi tutti quanti in una bolla come fatto dalla Nba”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy