Covid – Contagi in aumento, a rischio il pubblico negli stadi

Potrebbero esserci nuove restrizioni in Italia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

 

Dopo la nuova impennata del numero di contagi in Italia, il Governo starebbe pensando a nuove misure restrittive per limitare la diffusione del Covid-19. Si pensa ad una sorta di coprifuoco dalle 22 in avanti e a rischio ci sarebbero anche palestre e sport dilettantistico. Ma per i professionisti cosa accadrebbe?

Ci sono deroghe per lo sport professionistico che dunque potrà continuare ad andare avanti, ma le nuove misure restrittive potrebbero colpire il pubblico negli impianti. Oggi sono ammesse 1000 persone negli stadi e, su base regionale, c’è una parziale apertura anche per gli impianti al chiuso. Una nuova stretta potrebbe portare di nuovo alla chiusura totale delle strutture, ma mentre il calcio, come visto l’anno scorso, riuscirebbe a sopravvivere, per altri sport come il basket la situazione si farebbe insostenibile.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy