Cotti: “Non siamo pronti per il salto di qualità”

Cotti: “Non siamo pronti per il salto di qualità”

Le parole dell’opinionista al termine del match con l’Udinese

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Piedi per terra e pedalare. Per parlare di altro ci sarà tempo. Filippo Cotti commenta così il match casalingo perso contro l’Udinese: “Noi siamo questi, non siamo altro. Tutti gli esami di maturità li abbiamo buttati al vento, compreso quello di oggi”. Su Oddo: “Allenatore molto molto bravo, ma ai suoi fa praticare anche l’anticalcio. Si sono viste troppe sceneggiate”. Negativo anche il commento sul direttore di gara: “Ci ha messo del suo per imbruttire la partita, ma non può essere un alibi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy