Costa: “Il Bologna adesso è un accademia, per tornare in Europa serve ancora pazienza”

Il commento di Diego Costa a Radio 1909

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bologna-Genoa

Intervenuto ai microfoni di Radio 1909, Diego Costa ha analizzato a fondo la partita contro il Genoa: “A caldo dopo la sconfitta con il Genoa ero imbestialito. Tanti errori facilmente evitabili. Piano piano però ho ragionato e mi sono chiesto se questa squadra è già matura per l’assalto all’Europa. Tutti sogniamo di tornare là dove la storia ci aveva posto fino agli anni delle retrocessioni. Mi rifaccio perciò all’ultima squadra europea del Bologna. Guardando la carta d’identità si nota la differenza tra quelle squadre e questa. Lì per me si trova la risposta. Il calcio è indubbiamente cambiato, ma questa è una squadra ancora immatura. Il Genoa ha fatto una partita molto giudiziosa: ha tenuto conto del talento del Bologna e ne ha sfruttato i buchi, punendo ad ogni occasione. Probabilmente avrebbero potuto segnare anche di più dei tre gol finali. È stata una lezione per il futuro”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy