Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

CorSport – Soumaoro centrale nella nuova difesa a 3

BOLOGNA, ITALY - FEBRUARY 27:  Sergej Milinkovic Savic of SS Lazio in action during the Serie A match between Bologna FC and SS Lazio at Stadio Renato Dall'Ara on February 27, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Dopo un inizio di stagione tutt'altro che positivo, il Bologna si gode il ritorno di Adama Soumaoro.

Redazione TuttoBolognaWeb

Inizio di stagione travagliato quello di Adama Soumaoro, che fino a prima di domenica aveva giocato solo uno spezzone di gara ed era finito infondo alle gerarchie del mister, affossato anche dalla notizia della falsa positività al covid.

 

Come rivela il Corriere dello Sport però, l'intuizione di Sinisa di mandarlo in campo da titolare contro la Lazio in un'inedita difesa a 3 con Medel e Theate ha pagato e come, perché oltre alla porta inviolata e alla vittoria, ha portato ad avere un nuovo leader nel reparto. Il centrale francese era sparito dai radar dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia contro la Ternana ed in seguito ad un confronto con l'allenatore, che evidentemente si è risolto nel pre partita di domenica con la decisione di schierare il centrale dall'inizio, indice di un rapporto schietto e genuino tra il ragazzo e il suo allenatore. La carriera di Soumaoro è però sempre stata fatta di alti e bassi tra Lille e Genoa fino ad approdare al Bologna, dove dopo questo inizio di stagione piuttosto complicato è pronto a prendere per mano la difesa e guidarla verso una sicurezza che da anni manca al reparto.