Cori sulla strage di Bologna durante Bfc-Inter, Alberani: “Li abbiamo sentiti”

Cori sulla strage di Bologna durante Bfc-Inter, Alberani: “Li abbiamo sentiti”

Duro attacco di Alessandro Alberani ai tifosi interisti durante la partita di sabato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non solo gli ululati contro Mario Balotelli. Il weekend calcistico è stato contraddistinto anche da un coro rivolto dai tifosi interisti durante Bologna-Inter con un evidente riferimento alla strage del 2 agosto.

“Siam venuti in pullman perché a Bologna la stazione non c’è”, sarebbe stato il coro udito durante la partita di sabato da diversi tifosi rossoblù presenti. Uno di questi è Alessandro Alberani, ex segretario Cisl e ora presidente di Acer. “Ci siamo arrabbiati molto quando lo abbiamo sentito – ha affermato Alberani come riportato da Repubblica – Ma come si fa a toccare la strage di Bologna? Io ero volontario quel giorno e il dolore è ancora enorme”.

Sulla vicenda è intervenuto anche Paolo Bolognesi, presidente dell’associazione delle vittime della strage: “Se davvero c’è stato quel coro si tratterebbe di un fatto increscioso, stiamo parlando di una strage con 85 morti e 200 feriti. Non si può lasciar correre”. Si muove anche la politica, il Partito Democratico, nella federazione di Bologna, ha chiesto l’intervento della giustizia sportiva.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy