CorSport – Difesa, i numeri non sorridono

CorSport – Difesa, i numeri non sorridono

Difficile attribuire le colpe a un singolo, il problema sembra essere di tutta la squadra

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Al di là del problema del centravanti, il Bologna deve convivere con una certa fragilità difensiva che si rispecchia nei numeri: nelle prime 11 partite di campionato infatti i rossoblù hanno incassato 17 gol con l’ultima partita terminata a reti inviolate che risale addirittura a fine settembre (0-0 con il Genoa). Nel corso delle settimane è partita una caccia al colpevole, ma in linea generale gli errori individuali si distribuiscono abbastanza equamente. Spesso è stato sottolineata la fragilità della coppia difensiva formata da Bani e Denswil, 9 gol subiti, ma con Danilo in campo in numeri non si discostano di molto, sono infatti 8 i gol a sfavore con il brasiliano in difesa.

Inoltre il Bologna ha dimostrato di non sapere sempre gestire le partite, se da un lato è positivo che i rossoblù sono la squadra che è passata più volte in vantaggio (7), dall’altra parte è importante sottolineare che ben 4 volte ha subito una rimonta; cali di concentrazione e di equilibrio che hanno portato la perdita di parecchi punti. Colpe probabilmente non solo di un reparto, piuttosto una mancanza di solidità determinata da tutti gli interpreti. Lo riporta il Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy