Cor Sport – Unione consumatori contro il calcio in notturna

Lamentele dagli abbonati delle pay tv per il calcio in notturna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, l’Unione dei Consumatori avrebbe ricevuto decine di lamentele da parte degli abbonati delle pay tv riguardo le partite in notturna. Si presume che tante associazioni possano rivolgersi alle autorità per cercare di anticipare gli incontri delle 21:45, che attualmente rappresentano il 50% del palinsesto.

A pretendere di giocare non al pomeriggio è stata l’Assocalciatori, onde evitare il caldo eccessivo ed un ulteriore rischio di infortuni. Solo dieci partite delle 124 totali si giocheranno alle 17:30 e solo al centro-nord. Il calcio in notturna non è piaciuta ad alcuni sostenitori che hanno chiesto di anticipare alle 16:30 la prima gara così da poter anticipare alle 21 l’ultima.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy