Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Cor Sport – Sinisa pretende il riscatto dei tenori Arnautovic, Barrow e Soriano

BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 21: Roberto Soriano of Bologna FC in action during the Serie A match between Bologna FC and Venezia FC at Stadio Renato Dall'Ara on November 21, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Il Bologna perde contro il Venezia e l'attacco non dà le risposte sperate.

Redazione TuttoBolognaWeb

Purtroppo la partita contro il Venezia lascerà degli strascichi nell'ambiente rossoblù, non tanto per l'ennesima occasione fallita per fare il salto di qualità e tenere il passo delle grandi in classifica, quanto per la prestazione fiacca  dei tre tenori rossoblù.

Arnautovic, Barrow e Soriano non hanno brillato domenica, offrendo una prestazione povera di acuti, talmente impalpabile da far sembrare i loro marcatori Caldara e Ceccaroni dei difensori top del nostro campionato. Eppure di palloni lì davanti ne sono arrivati, basta guardare le statistiche sui tiri e i 17 calci d'angolo battuti, invece è stato il Venezia a passare davanti con Okereke in una delle poche sortite offensive della squadra di Zanetti. L'arrivo di Arnautovic doveva in qualche modo garantire al Bologna di poter portare a casa queste partite contro squadre chiuse, invece non è la prima volta che il bomber austriaco stecca, riportandoci a quando nell'attacco rossoblù c'era Palacio, che contro le difese schierate faceva molta fatica a trovare lo spazio vincente. Con un Arnautovic così in difficoltà sarebbe stato lecito aspettarsi qualcosa in più da altri uomini offensivi, come magari Soriano o Barrow, ma nessuno dei due è riuscito a trovare la giocata vincente per violare la porta dei veneti.