Cor Sport – Paytv verso il pagamento dell’ultima tanche dei diritti solo quando ripartirà la Serie A

Tiene banco la diatriba riguardo il pagamento dell’ultima tranche dei diritti tv per la stagione in corso

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Un altro tema caldo al centro del dibattito della stagione calcistica sospesa per il Coronavirus, resta quello legato ai diritti tv. Al momento infatti, Sky e Dazn devono ancora saldare l’ultima tranche dei diritti televisivi per la stagione in corso. La quota dovuta dalle paytv al campionato italiano ammonta a 225 milioni di euro.

Il pagamento al momento è stato confermato, ma probabilmente non avverrà nelle tempistiche inizialmente pattuite. La sensazione al momento infatti, lascia pensare che il pagamento avverrà solo quando il campionato riprenderà e non entro maggio, ovvero la scadenza fissata negli accordi iniziali. Una cifra importante per salvaguardare il movimento, considerando anche che i soldi derivanti dai proventi televisivi pesano per il 40% sui bilanci delle società di Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy