Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mondiali – Cinque rossoblù in Qatar, Hickey vuole raggiungerli

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 22: Aaron Hickey of Bologna FC  celebrates after scoring his team second goal during the Serie A match between US Sassuolo and Bologna FC at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 22, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

I rossoblù ai Mondiali

Redazione TuttoBolognaWeb

Alcuni giocatori del Bologna hanno raggiunto la qualificazione in Qatar con le rispettive nazionali. Si tratta di Aebischer con la Svizzera, Dominguez con l’Argentina, Mbaye con il Senegal, Skorupski con la Polonia e Theate con il Belgio. Vale il contrario per Arnautovic e Svanberg, che rispettivamente con Austria e Svezia, non sono riusciti a staccare il pass per i Mondiali 2022. Ma c’è chi è ancora in corsa: la Scozia di Aaron Hickey a giugno giocherà il paly off contro l’Ucraina (gara rinviata per il conflitto in corso).

L’ultimo a qualificarsi è stato Lukasz Skorupski, eliminando la Svezia del compagno Svanberg. I polacchi si sono imposti per 2-0 in una partita contesa, grazie alle reti di Lewandoski e Zienliski. Il portiere rossoblù era in panchina come secondo di Szczesny. Lo scenario del Mondiale fa salire le quotazioni dell’estremo difensore del Bologna anche in chiave mercato.

Sta crescendo anche il prestigio di Arthur Theate. Il giovane belga è ormai parte della nazionale maggiore, anche se è presto per una maglia da titolare. Il difensore è cresciuto moltissimo nell’attuale stagione di Serie A e vuole conquistarsi la titolarità anche in Nazionale.

Anche Nico Dominguez, che sta bruciando le tappe per il suo recupero, vuole essere presente in Qatar per dare una mano alla sua Argentina, con la quale ha già vinto la Copa America.

Oltre ad Arnautovic e Svanberg, anche Gary Medel ha lottato fino all’ultimo con il suo Cile ma non è riuscito a qualificarsi.

Fonte - Cor Sport