Cor Sport – Beata gioventù

Cor Sport – Beata gioventù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Rinforzare il settore giovanile è stata una delle operazioni a cui il Bologna ha dato maggiore importanza nel corso dell’ultima sessione di mercato. Un’operazione che verrebbe da dire essere stata portata a termine con successo: da Juwara a Vignato passando per Cangiano, sono tanti i giovani rossoblù che hanno già toccato il campo con la prima squadra nella scorsa stagione e sperano di ritagliarsi altrettanto spazio anche in quella che sta per iniziare.

Il Corriere dello Sport in edicola questa mattina sottolinea proprio questo aspetto, spiegando come Vignato sia quello da considerare più pronto visto che ha già giocato diverse partite nel massimo campionato con la maglia del Chievo. 5 gol segnati nell’ultima stagione di Serie B con la maglia clivense per l’esterno offensivo classe 2000, che esordì nel massimo campionato proprio al Dall’Ara contro il Bologna. Con lui spera di avere più di un’occasione anche Juwara, che ha già fatto intravedere diverse cose buone nella scorsa stagione e punta a giocare anche qualche gara da titolare il prossimo anno. Infine c’è Gianmarco Cangiano: 6 gol in 16 partite con la Primavera prima del lockdown, il giovane attaccante rossoblù si è aggregato stabilmente alla prima squadra nella seconda parte dello scorso campionato e mira a fare lo stesso anche dal prossimo settembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy