Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Cor Bo – Un gol e un sogno griffato Orange: pausa speciale per Schouten

L'olandese spera nella prima convocazione con l'Olanda

Redazione TuttoBolognaWeb

Dopo aver centrato il primo gol, il prossimo obiettivo di Jerdy Schouten è prendersi un posto nella nazionale olandese, a suon di prestazioni in maglia rossoblù. La rete arrivata a Crotone può essergli utile per rilanciarlo, dopo un momento non particolarmente brillante(4 panchine nelle ultime 5).

Il gol poi ha un significato doppio, poichè arrivato da un mediano che, fino a questo momento, aveva mostrato pochissima pericolosità offensiva. Allo Scida ha provato due tiri, gli stessi che aveva scoccato durante l'intero campionato. E con il secondo ha centrato l'incrocio con un destro meraviglioso. La media di un gol ogni quattro tiri potrebbe invogliare il numero 30 a cercare più spesso la conclusione(basti pensare che Svanberg è a quota 39 tiri). Ora la pausa, con Schouten che rimarrà a Casteldebole a lavorare, anche per conquistarsi una maglia nell'Olanda: in questa tornata la convocazione non è arrivata, ma il ct De Boer lo osserva attentamente. "Schouten sta crescendo tantissimo - ha detto di lui l'ex tecnico di Ajax e Inter - lo tengo d'occhio". Il problema principale è la concorrenza: il centrocampo degli Orange è di assoulto livello, con De Jong(Barcellona), Wijnaldum(Liverpool), Van de Beek(Manchester United), De Roon(Atalanta), Klassen e Gravenberch(Ajax). Schouten vuole farne parte, e molto dipenderà dalla sua continuità in questo finale di stagione con la maglia del Bologna.

Fonte-Cor Bo