Strigliata dopo il ko, Sinisa si arrabbia ma non c’è uscita

Il tecnico è arrabbiato dopo l’ennesima sconfitta rimediata dai suoi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Le parole usate da Mihajlovic nel post partita di Bologna-Spezia sono state eloquenti e hanno colpito sia la squadra che il club.

Nonostante il Bologna similtitolare infatti, agli ottavi è andato lo Spezia e i rossoblù si sono persi nei soliti errori, specie quelli sotto porta. Una situazione che ha fatto infuriare tecnico e dirigenza, che ha parlato alla squadra nel dopogara non definendosi contenta della figura fatta. Il Sinisa morbido e assolutorio andato in onda per qualche tempo ha lasciato spazio a quello fumantino e ambizioso, tipo quello post Milan-Bologna: “Se vogliamo batterci per qualcosa di eccitante, sappiamo quanto e cosa cambiare. Se invece vogliamo fare le solite cose, restiamo come siamo”. E i rossoblù sono rimasti alla fine com’erano, lasciando percorsi e traguardi eccitanti agli altri.

Fonte-Cor Bo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy