Cor Bo – Restyling, si attende la dichiarazione di utilità

Gli aggiornamenti sulla vicenda Restyling

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Chiusa l’assemblea dei soci con una perdita netta di 39.7 milioni e la necessità di un intervento in conto capitale per Joey Saputo, il Bologna attende ora buone nuove sull’operazione del Restyling del Dall’Ara.

Il Corriere di Bologna sottolinea come la pre conferenza dei servizi sia andata bene e si va verso la dichiarazione di pubblica utilità. E’ il prossimo passo decisivo per proseguire l’iter burocratico che porterà il Bologna, se tutto andrà bene, a iniziare i lavori nel 2022. Nel frattempo trapelano sul quotidiano le prime indicazioni: niente concerti al Dall’Ara e ingresso dei tifosi ospiti da via dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy