Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Cor Bo – La difesa è il reparto come meno certezze

BOLOGNA, ITALY - NOVEMBER 29: (2nd L-R) Danilo, Takehiro Tomiyasu and Lorenzo De Silvestri of Bologna FC walk towards their goalkeeper Lukasz Skorupski (L) as they celebrate at the end of the Serie A match between Bologna FC and FC Crotone at Stadio Renato Dall'Ara on November 29, 2020 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Partiti Danilo, Palacio e Tomiyasu si sono liberati 8.000 minuti

Redazione TuttoBolognaWeb

Il mercato ha portato via Palacio, Danilo e Tomiyasu e con loro gli 8.000 minuti effettuati nella passata stagione.

Questo minutaggio andrà redistribuito ai nuovi e, se in attacco non ci sono problemi con l'arrivo di Arnautovic deputato a giocare 38 partite su 38, ecco che la difesa è il reparto che dà meno certezze. In questo dovrà essere bravo Mihajlovic. In difesa c'è già stata la prima modifica perché inizialmente la coppia era composta da Bonifazi e Soumaoro (troppo simili e poco loquaci per completarsi), ma ora Medel ha preso il posto dell'ex Lille. Il Pitbull ha preso il posto da leader lasciato da Danilo con la speranza che i guai fisici lo lascino stare, dato che l'anno scorso ha raccolto solo 11 gettoni e 520 minuti complessivi. In difesa sarà da valutare anche il contributo che darà Theate che è in grado di giocare sia come centrale che terzino sinistro. Infine De Silvestri dovrà fare gli straordinari per sopperire il vuoto lasciato da Tomiyasu. Incrociando le dita sull'infermeria, la quadratura in difesa è la sfida più complessa a cui è atteso Mihajlovic.

Fonte: Cor Bo