Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Cor Bo – La corsa salvezza comincia da Parma

BOLOGNA, ITALY - SEPTEMBER 28: Takehiro Tomiyasu of Bologna FC in actionduring the Serie A match between Bologna FC and Parma Calcio at Stadio Renato Dall'Ara on September 28, 2020 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Il match di domenica sarà delicato in chiave salvezza per entrambe le squadre

Redazione TuttoBolognaWeb

20 punti il Bologna, quindicesimo e 13 il Parma, penultimo. I rossoblù si trovano a + dalla zona rossa e contro i ducali domenica alle 18 sarà fondamentale una vittoria per allontanarsi ulteriormente dalle inseguitrici.

Le dirette concorrenti si sono rinforzate sulla carta in questo mercato, e una di quelle che ha fatto di più è proprio il Parma, con il nuovo proprietario Krause che ha portato alla corte di D'Aversa ben 5 pedine, di cui 3 solo attaccanti. In difesa sono arrivati l'ex di turno Bani e Conti, mentre davanti il rumeno Man(transitato anche da Bologna nel 2015, salvo poi non convinse gli scout rossoblù), il 2001 Zirkee(prelevato dal Bayern Monaco), e lo svincolato Pellè, di ritorno dall'esperienza in Cina. Senza contare i già presenti(ma ancora a secco) Cornelius e Inglese. I ducali sono infatti il peggior attacco del campionato, con 14 gol segnati. Al Tardini, poi, il rendimento peggiore: solo 3 gol segnati in casa e l'ultimo risale al 25 ottobre, quando Kucka pareggiò su rigore contro lo Spezia. Il Bologna, dal canto suo, ha scelto una strategia di mercato opposta, scegliendo di sostituire solo i partenti Denswil, Calabresi e Paz in difesa con Soumaoro, Faragò e Antov. Nessun ritocco invece in fase offensiva. Parma e Bologna sono obbligate a fare punti domenica, pronte a battagliarsi per un posto in serie A, lungo la Via Emilia.

Fonte-Cor Bo