Consorte: “Saputo investi. Strategia perfetta, la crisi può accelerare la crescita”

Consorte: “Saputo investi. Strategia perfetta, la crisi può accelerare la crescita”

Il protagonista della salvataggio del Bologna nel 2010 intervistato da Stadio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Emergenza Covid-19

Intervistato da Stadio, Giovanni Consorte, una delle persone che aiutò a salvare il Bologna dell’era Porcedda, mettendo in piedi la cordata con a capo Massimo Zanetti, ha parlato del Bologna di oggi. Il finanziere ha parlato di Saputo, degli investimenti fatti finora, dello stadio e dell’emergenza da Coronavirus. Ecco le sue parole.

“Senza alcun dubbio è un momento particolare. Ora possono capitare anche buone occasioni situazioni da prendere al volo. Questo potrebbe permettere di accelerare la crescita e portare la squadra più in alto del previsto. Non è il tempo di vendere i giocatori che un giorno potranno diventare dei campioni. Io credo che Saputo e Fenucci sappiano come gestire la squadra. I danni del Coronavirus sono enormi. A tutti i livelli. Il calcio è un grande spettacolo ma anche una grande industria che coinvolge migliaia di persone. Se si ferma lo spettacolo si ferma tutto. Il calcio deve riprendere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy