Col Frosinone il Bfc si è allungato di 6 metri nella ripresa

Bologna meno compatto col passare dei minuti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La squadra si è allungata e ognuno è andato un po’ per conto suo‘, parole di Pippo Inzaghi al termine di Frosinone-Bologna e che possono trovare una conferma nelle statistiche.

Il match report di Frosinone-Bologna parla chiaro: i rossoblù, nel primo tempo, hanno avuto un baricentro appena oltre la metà campo con 54.77 metri e una lunghezza media di 24.27, nella ripresa il baricentro si è alzato passando a 57.18 mentre la lunghezza è salita addirittura a 30.78 metri. Insomma, lo sfilacciamento è confermato dai dati. Frosinone più prudente, baricentro attorno a 46 metri e lunghezza passata da 25.91 del primo tempo a 28.38 del secondo.

Dati interessanti in fase di possesso palla, Frosinone col baricentro più basso del Bfc (53 metri a 62) e più basso anche in fase di non possesso (40 metri a 49). In sintesi, rossoblù più coraggiosi e più propensi a giocare nell’altra metà campo.

Per quanto riguarda i dati atletici, Erick Pulgar è stato quello che ha corso di più con 12.687 chilometri (per il Frosinone Crisetig 12.138). Distanze totali: 115.469 il Bfc, 111.632 il Frosinone. Capitolo velocità: il migliore è stato Dijks ha toccato quota 32.5 chilometri orari in sprint.

m.m.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy