Civolani: “Contentissimo che non arrivino Ranocchia e Cerci. Gabbiadini… ”

Civolani: “Contentissimo che non arrivino Ranocchia e Cerci. Gabbiadini… ”

E su Verdi: “Per 10 milioni deve rimanere, a fronte di 30 milioni è da cedere”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

A Radio Bologna Uno Gianfranco Civolani commenta il mercato di riparazione del Bologna: “Va bene così, è evidente che occorrerebbe qualcosa, ma per arrivare dove? In quelle zone della classifica cambia poco. Uno migliore di Gastaldello, uno forte la davanti servirebbero, ma non serve spendere dei soldi che devi tenere per Giugno”.

Per dare un po’ di compagnia a Destro, il Bologna non è stato immobile: Floccari è un bel giocatore di B, ormai non più da A. Destro ha fatto 5 gol è in linea con la sua media. Con il rigore di Pescara sarebbe a 6. E’ stato decisivo nei suoi gol: non mi piace come giocatore ma se fa 10 gol sono contento. Hai preso Petkovic e hai recuperato Verdi e forse rivedremo Sadiq” . 

Sulle mancate cessioni e i mancati arrivi spiega: ” Il Bologna ha 3 giovani che piacciono molto Masina, Verdi e Donsah. Se uno ti da per Verdi 30 milioni, 12 per Masina , 15 Donsah: questi sono prezzi su cui si può ragionare, altrimenti niente. Abbiamo una proiezione migliore dell’anno scorso. Sono contentissimo non arrivino Cerci o Ranocchia. Gabbiadini un po’ meno.

Difesa che non è stata ritoccata: “Torosidis è peggio di Rossettini, l’hanno pagato poco, ma per me come difensore è meglio di Krafth.; lo svedese non sa piazzarsi,  non sa far le diagonali, può essere il futuro ma deve migliorare”.

Bologna pronto ad affrontare il Napoli fermato dall’ex Diego Lopez: ” Diego Lopez a Bologna non ha fatto male, non sapeva vendersi, molto cupo , io non l’ho molto stimato. Io mai lo prenderei, di calcio ne sa ma è troppo introverso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy