Civolani: “Non ci si può fidare di Avenatti”

Civolani: “Non ci si può fidare di Avenatti”

Le parole del Civ a Quasi Gol

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Consueto punto giornaliero di Gianfranco Civolani a Radio Bologna Uno. Ecco le sue parole:

“Avenatti? Il Bologna deve guardare al mercato – ha affermato – Se si pensa alla frittata Sadiq è necessario evitarne altre. C’è un giocatore cagionevole, poi hai un giocatore come Petkovic che non fa mai gol, rimane solo Destro. Bisognerebbe prestare Avenatti perché non ci si può fidare. Si parla di Palacio, l’anno scorso ha fatto zero gol, mentre Dionisi del Frosinone ne ha fatti parecchi. Serve una concreta alternativa a Destro, anche un giocatore da mezz’ora di gioco”.

Ancora il Civ: “I bomber in Italia non sono tremila, forse quindici e il Bologna ne ha uno di questi, Destro. Il Bologna arriverà tredicesimo se quel bomber fa gol, perché quei dieci gol a stagione di Destro sono stati importanti per garantirti una salvezza serena. Se non ci fosse Destro non so se il Bologna riuscirebbe a salvarsi. La squadra è modesta come tante in Serie A, Chievo, Udinese e Cagliari, per fare un esempio, non sono poi mica fenomenali. Puoi arrivare undicesimo come sedicesimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy